Lavorare accuratamente e concentrati

Panoramica

ATTENZIONE, alcuni orari e punteggi non sono stati revisionati dal 2021. Per gli ultimi aggiornamenti, ti consigliamo di consultare le informazioni ufficiali di Swissuniversities.

1. Breve riassunto

In questo subtest, hai un foglio A4 con molti caratteri di fronte a te. Il tuo compito è quello di marcare con un trattino il maggior numero possibile di caratteri secondo una data condizione, avrai 8 minuti a disposizione. È importante procedere il più velocemente e attentamente possibile, poiché i caratteri erroneamente cancellati oppure saltati saranno penalizzati.

2. Struttura del subtest

2.1 In quale momento durante il NC

Nome del gruppo di esercizi

Esercizi

Punteggio massimo

Tempo di elaborazione

Associare le figure

20

20

18 min

Comprensione di base di questioni medico-scientifiche

20

20

50 min

Figure tubolari

20

20

12 min

Problemi quantitativi e formali

20

20

50 min

Lavorare accuratamente e concentrati

1600 caratteri

20

8 min

Pausa (1 ora)

Fase di memorizzazione:

Memorizzazione di figure

Memorizzazione di fatti

  

 

4 min

6 min

Comprensione di testi

18

18

45 min

Fase di riproduzione:

Memorizzazione di figure

Memorizzazione di fatti

 

20

20

 

20

20

 

5 min

7 min

Diagrammi e tabelle

20

20

50 min



2.2 Tempo a disposizione

Per questo subtest avrai 8 minuti di tempo.

2.3 Spiegazione del subtest

Di per sé il subtest Lavorare accuratamente e concentrati non è complicato. Ricorda la condizione data, secondo la quale devi cancellare certi caratteri e cercare di segnarli il più velocemente e attentamente possibile. Il subtest non viene corretto e valutato manualmente da una persona, il che significa che hai bisogno di una penna che sia abbastanza scura da essere riconosciuta dalla macchina.

Dovresti anche impostare la linea che apponi esattamente secondo le istruzioni e assicurarti che non raggiunga la linea superiore o inferiore, non sia accanto al carattere precedente o successivo e non sia solo un punto. Si otterrebbe una deduzione per questo, così come per ogni carattere trascurato e cancellato in modo errato. Il punteggio è solo fino all’ultimo carattere segnato.

Esempio:

Condizione: Cancella ogni q preceduta da una p.

bbpdbdqbdqpdqbpdqbdbpbqdbpdqbpbqpdbpdbqpbdqpbdqpdbpqdbqpdbq
pbdpqbdqbdpqbdpbqdpbqpdbqbpbpqbpdbqpdbqddddbppqpqppqppqbddq
pqpqqdbpppqbqqdbbpqpqppqqdbbqppqppqbbbdpppqbbbqddpppqbbbdqp
ppbqpqdbpbbpdbdqbdqpdqbpdqbdbpbqdbpdqbpbqpdbpdbqpbdqpbdqpdb
pqdbqpdbqpbdpqbdqbdpqbdpbqdpbqpdbqbpbpqbpdbqpdbqddddbppqpqp
pqppqbddqpqpqqdbpppqbqqdbbpqpqppqqdbbqppqppqbbbdpppqbbbqddp
ppqbbbdqpppbqpqdbpbbpdbdqbdqpdqbpdqbdbpbqdbpdqbpbqpdbpdbqpb
dqpbdqpdbpqdbqpdbqpbdpqbdqbdpqbdpbqdpbqpdbqbpbpqbpdbqpdbqdd
ddbppqpqppqppqbddqpqpqqdbpppqbqqdbbpqpqppqqdbbqppqppqbbbdpp

È anche importante menzionare che la condizione imposta si applica solo a una linea. Se, per esempio, una riga finisce con una p e la successiva inizia con una q, si otterrebbe una deduzione se si cancellasse la q, anche se in teoria sarebbe corretto.

2.4 Statistica

 

2020

2019

2018

2017

2016

Media

11.8

10.3

11.6

10.6

12.8

Mediana

12.0

10.0

12.0

11.0

14.0

25° percentile

9

7

9

8

11

75° percentile

15

13

14

14

16

 

2.5 Significato per gli studi

Nello studio delle discipline mediche come anche poi nella quotidianità, è importante essere in grado di lavorare con concentrazione e precisione. Questo subtest esamina se si può fare questo anche in situazioni molto stressanti.

3. Consigli per prepararsi al subtest

3.1 Quando iniziare

Si può migliorare abbastanza rapidamente con questo subtest. Diciamo che è sufficiente se si inizia 1,5-2 mesi prima della data del NC.

3.2 Quanto spesso esercitarsi

Ti raccomandiamo di esercitarti in questo test almeno 4-5 volte alla settimana, dato che migliorerai rapidamente e il test richiede pochissimo tempo.

Per esercitarsi in condizioni più simili possibili al NC, si consiglia di non iniziare come prima cosa a risolvere il test di concentrazione. È meglio risolvere prima qualche altro subtest in modo da essere stanchi ed esausti quando si arriva al test di concentrazione, proprio come il giorno del NC.

4. Sette trucchetti per risolvere il subtest

4.1 Impregnare nella mente le condizione date

In questo subtest sei sotto un’enorme pressione di tempo. È quindi fondamentale non dover cercare le condizioni (o anche solo una condizione) in cui i caratteri devono essere cancellati durante il test. Ogni secondo conta!

Perciò, mentre il moderatore spiega il subtest, dovresti molto attentamente memorizzare e impregnare nella tua mente le condizioni date. (Non avrai bisogno di ascoltare le istruzioni perché al NC non sarà la prima volta che farai un test di concentrazione!)

4.2 Valutazione

È importante sapere come viene valutato questo subtest. È l’unico subtest in cui viene fatta una classifica tra i candidati e i punti vengono distribuiti in base a questa classifica. Quindi non c’è un numero minimo di caratteri da segnare – devi essere migliore degli altri.

Un anno, raggiungendo la linea 12, magari potresti essere tra i migliori, in un altro anno, però, con lo stesso risultato potresti essere tra i peggiori .

Ottieni un punto per ogni carattere segnato correttamente. Si detrae un punto per ogni carattere segnato in modo errato e anche per ogni carattere omesso. Tuttavia, considerato che si perde la possibilità di assegnarsi un punto per ogni carattere saltato, è molto importante cercare di evitare questo tipo di errore. Sbaglia piuttosto che sorvolare.

La somma dei punti segnati correttamente ed erroneamente viene poi confrontata nella classifica.

Ecco un esempio:

Condizione: cancellare ogni q, dopo una p.

In totale abbiamo 27 caratteri segnati correttamente (in turchese), ma:
1 segnato erroneamente (in arancione) => -1
2 omessi (in rosso) => -2
Quindi per la classifica abbiamo “segnato” 24 caratteri.

In totale, potevano essere marcati 400 caratteri nelle 40 linee di questo subtest. I caratteri sono distribuiti in modo approssimativamente uniforme, ciò significa che in media si possono marcare 10 caratteri per linea. Se vuoi avere una visione d’insieme puoi tenere conto dei tuoi trattini. Ma non preoccuparti, se hai segnato tra 8 e 12 caratteri può essere corretto comunque. Se ne hai cancellati solo 4, potrebbe valere la pena di riguardare la linea.

Questa tecnica aiuta anche a controllare se hai capito bene il compito.

Un altro importante modo per risparmiare tempo è quello di non irritarsi per gli errori e ignorarli il più possibile. Più ci si arrabbia, meno ci si concentra e più si diventa lenti. Se ritorni indietro perdi tempo e c’è il pericolo che sbagli linea facendo ancora più errori. (Oltretutto, le correzioni di caratteri già marcati non vengono comunque contate, quindi procedi senza tornare indietro).

4.3 Prestare attenzione alle condizioni imposte all’inizio dell’esercizio

Un modo per ricordare le condizioni prescritte è quello di concentrarsi su un solo segno cruciale. Ogni volta che appare, si può facilmente controllare se la condizione è corretta. In questo modo è possibile filtrare rapidamente i caratteri superflui. Nel nostro esempio, potresti quindi concentrarti solo sul carattere q. Ogni volta che incontri il carattere, puoi controllare rapidamente se c’è una p davanti alla q.

Un’altra possibilità sarebbe quella di ricordare non direttamente la regola, ma il modello che dà la soluzione corretta. Nel nostro esempio la soluzione corretta si presenta così: pq. Ora svolgendo l’esercizio, ci si può concentrare solo sui personaggi in cui le “pance sono insieme”, o che sono “rotondi e rotondi” o sugli “occhiali”. Si possono infatti riconoscere queste immagini mentali molto più velocemente e non è necessario passare attraverso le linee carattere per carattere. Bisogna però fare attenzione a non confondere ad esempio pq e bd. Non dovrebbe essere comunque un problema riconoscere rapidamente questa differenza dopo un paio di linee affrontate.

4.4 Linee a serpentina

Se segui il metodo citato nel paragrafo precedente, puoi usare anche un altro trucco. Per risparmiare ancora più tempo e assicurarti di non saltare linee, puoi risolvere il test in “modalità serpentina”. In questo caso risolvi la prima riga da sinistra a destra, ma inizi la riga successiva a destra, leggendo da destra verso sinistra. Se pensi alla condizione non come “q dopo p“, ma come “teste unite e collo in giù”, non devi pensare a quale lato è “dopo la p“. Devi solo ricordare se stai cancellando la p o la q.

Tuttavia, dovrai assicurarti di non iniziare una nuova linea da destra vicino allo scadere del tempo. In questo modo faresti molti più errori, dato che la valutazione della macchina è fatta nella direzione di lettura (sinistra a destra). Si dovrebbe quindi tornare a risolvere le linee solo da sinistra a destra dopo un certo tempo. Con un po’ di pratica, si può facilmente stimare quando questo momento è arrivato. (dopo circa 7,5 minuti).

4.5 Utilizzare modelli e combinazioni

Se, per esempio, devi fare aritmetica nel subtest, l’approccio visivo è piuttosto difficile. Per evitare di dover calcolare, puoi scrivere tutte le combinazioni corrette da qualche parte (ma non sul foglio del test di concentrazione e non prima del segnale di partenza!)
Se fai così potresti essere in grado di riconoscere le soluzioni un po’ più velocemente, dovendo solo cercare le combinazioni senza leggere le righe carattere per carattere. Per esempio, se la condizione è “cancellare il secondo dei numeri che sommando equivale a 8”, puoi marcare 44, 53, 35, 62, 26, 71, 17 per tenerli a mente più facilmente.

4.6 Esercitati con la tua penna già in anticipo

Ciò che vale la pena menzionare è che si dovrebbe provare la penna che si usa per questo subtest al NC in anticipo. È importante che i trattini siano chiaramente visibili e non sbavino – il subtest si chiama lavorare accuratamente e concentrati per una ragione.

4.7 Esercitarsi spesso!

La regola che si applica al test di concentrazione è: la pratica rende perfetti! Ecco perché dovresti risolvere più test diversi in modo da non essere preparato solo per un tipo (ad esempio, non risolvere solo simulazioni con lettere).

Bisogna anche chiarire che al NC spesso richiedono diverse condizioni e anche accoppiate (per esempio “cancella ogni q dopo una p e ogni b prima di una d”, o “se una q viene dopo una p, cancella la lettera dopo di essa”). Inoltre, i caratteri sono spesso scelti con cattiveria, quindi può essere davvero difficile trovare la condizione.

La cosa più importante è che ti eserciti in modo più variegato possibile.

E se hai problemi il giorno dell’esame e non arrivi tanto in fondo al folgio, ricorda sempre: è lo stesso per tutti gli altri!

5. Testimonianze

“La tempistica del subtest è un po’ cattiva, perché hai già risolto altri subtest per diverse ore e hai dovuto concentrarti per tutto il tempo. È difficile, ma è lo stesso per tutti. Bevi un sorso d’acqua, mangia qualcosa di energetico e dai il massimo per gli ultimi 8 minuti prima di mezzogiorno.
L’esercizio è anche progettato in modo tale che non si finisce praticamente mai in 8 minuti. Quindi non preoccuparti se arrivi solo fino alla linea 11, la maggior parte delle persone non va oltre. E se non fai errori, puoi ottenere il massimo dei punti anche senza arrivare alla fine.

“Al mio primo NC, sono andato solo per la velocità. Per questo motivo ho saltato molti caratteri. Come risultato sono stato inserito nella “classifica” con solo 24 caratteri. Di conseguenza anche i punti sono stati bassi. Al mio secondo NC, sapevo che dovevo prestare attenzione a entrambe le cose: velocità e precisione.
Per simulare la sensazione del NC, quando mi esercitavo ho sempre risolto il test di concentrazione alla fine della simulazione stessa. In questo modo ho imparato a tirare fuori le mie ultime riserve per gli ultimi 8 minuti.
Ma la cosa più importante per me era: non appena il test di concentrazione era finito, era finito. Non ho chiesto agli altri a quale linea sono arrivati, perché non significa nulla. Mi sono goduto il mio pasto e mi sono preparato mentalmente per il pomeriggio.

“Ho fatto il NC nell’estate del 2020, quando è stato accorciato a causa della pandemia. Nel nostro caso, il subtest Lavorare accuratamente e concentrati era l’ultimo subtest, dopo quattro ore stressanti senza pause.
Quando il test è finito, ero talmente sollevato che ho chiuso la penna con un po’ troppo vigore. Facendo questo, ho accidentalmente tracciato un’enorme linea attraverso il terzo inferiore del test, fino alla linea 40. Dato che non sono arrivato così in basso, ovviamente, avevo paura che la macchina che corregge il test contasse come ultimo segno la linea 40. Se ciò fosse stato il caso, probabilmente non avrei passato il NC.
Quando sono tornato a casa, ho scritto una mail a SwissUniversities e ho chiesto come vengono gestiti i marchi involontari. Mi hanno risposto che tali eccezioni sono sempre controllate manualmente e conta solo l’ultimo marchio previsto.
Quindi, se vi succede qualcosa di altrettanto stupido e si vede chiaramente che non è stato intenzionale, non fatevi prendere dal panico!
La cosa migliore è andare direttamente da un supervisore dopo il NC, o scrivere una mail a SwissUniversities e descrivere il tuo problema. Così puoi essere sicuro che tutto è in ordine e non devi tremare ancora di più fino all’annuncio dei risultati.

Hai domande? Qui puoi andare direttamente al forum